Gran parte dell’Europa sta vivendo condizioni calde ed in particolare sulla Penisola Scandinava. 🌡️

Questa prima parte del mese è stata caratterizzata da temperature oltre alla media su vaste aree del continente europeo.

C’è da notare che il calore è principalmente il risultato di un modello di circolazione anomalo. Una forte cresta di alta pressione ha influenzato il tempo soprattutto in Scandinavia, apportando valori ampiamente superiori alla media.

Nella seconda parte del mese la circolazione atmosferica cambierà in Europa, con frequenti centri di bassa pressione sul nord ovest del continente e sulla penisola Iberica e risalite di aria calda sahariana sul mediterraneo centrale e sui Balcani e su parte delle nazioni orientali europee.

A cura del dott. Centra Massimo

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *