🥶UN RICORDO NON TROPPO LONTANO🥶

A cura di Lorenzo Colangelo, Andri Thana, Alessio Macerola.
🥶UN RICORDO NON TROPPO LONTANO🥶
Buona sera, questa carta si riferisce alle temperature MASSIME registrate alle ORE 13 del 7 gennaio 2017, in pieno giorno per intenderci, quando l’Italia fu colpita da una massa d’aria di origine artico continentale🥶.

Come si può osservare il generale inverno prese tra le sue tenaglie quasi tutta la penisola, da nord a sud, senza distinzione di latitudine, imperversando con le nevicate al centro sud e il gelo artico continentale quasi ovunque.

Guardate i valori di temperatura massima nelle nostre città 🥶…
Il NORD tra -1 e +2 gradi🥶 ovviamente in pianura, condito da un cielo perlopiù sereno.
IL CENTRO con 0 gradi, sempre alle ore13, nelle città Adriatiche di Pescara e Ancona, 2-3°C a Firenze con sole, +1°C a Roma🥶,
-8 -10°C sulle città appenniniche Abruzzesi, molisane e del nord della Puglia..
Ripeto ancora una volta, valori registrati alle ore 13, quindi in pieno giorno.

Andiamo al SUD.
Guardate la costiera pugliese in pieno giorno, valori tra i -1 e 0°C gradi, fino alla punta meridionali pugliese.
In CALABRIA -12 sui monti, valori di -1 -2°C sulle città interne e poco più sulla costiera Tirrenica 🥶….
NAPOLI 0 gradi con il sole☀️🥶
Anche la Sicilia, meno colpita, comunque sia con temperature massime, in pieno giorno, tra i 5 -7°C sulla costa e – 4°C all’interno🥶.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *