❄️Neve a quote basse in arrivo al Centro.🟡🔔 Allerta GIALLA, mercoledì 12 gennaio, per rischio meteo-idro in Sicilia e Abruzzo.

Un minimo in quota, in arrivo dall’Europa orientale, dalla tarda serata di oggi raggiungerà le nostre regioni centrali adriatiche per poi estendersi a quelle tirreniche, determinando un veloce ma breve peggioramento, con nevicate a quote anche molto basse, seguite da un deciso miglioramento a partire già dalla mattinata di domani.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento della protezione civile nazionale.

Dalla tarda serata di oggi, martedì 11 gennaio, si prevedono nevicate al di sopra dei 200-400 m sull’Abruzzo e dei 300-500 m sul Molise, con locali sconfinamenti alle quote più basse e apporti al suolo da deboli a moderati. Dalle prime ore di domani si prevedono, inoltre, nevicate al di sopra dei 300-500 m sul Lazio centro-meridionale, con locali sconfinamenti 

fino ai 200 m sulle zone interne meridionali e apporti al suolo da deboli a moderati.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata allerta gialla, mercoledì 12 gennaio, su parte di Sicilia e Abruzzo.

Fonte: dipartimento protezione civile nazionale.

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.