Ipotesi atlantico per Natale

Nel fine settimana avremo una veloce sfuriata fredda che riguarderà essenzialmente il medio versante adriatico e le regioni meridionali.

La caratteristica principale di questa irruzione sarà il forte vento tra tramontana e grecale che soffiera’ sopratutto nella giornata di sabato al centro e al sud.

Le precipitazioni risulteranno molto scarse.

Un’altra veloce irruzione fredda dovrebbe interessare le stesse regioni nella giornata di martedi, anche in questo caso le precipitazioni dovrebbero essere molto scarse.

Si vanno spegnendo nelle simulazioni dei modelli di previsione anche le prospettive più fredde per il periodo di Natale.

Anzi, gli ultimi dati emessi dai modelli stravolgono il pattern barico, proponendo, per il Centro Sud Italia anziché correnti fredde da nord da nord est , correnti umide atlantiche da ovest sud ovest con l’arrivo delle piogge per le festività natalizie e con temperature in graduale rialzo.

A cura del dott. Centra Massimo

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Una risposta a “Ipotesi atlantico per Natale”

  1. I soliti inverni del manga a dispetto di chiacchiere inutili di modelli inutili, meglio Berbacca 40 anni fa il clima è mutato. I modelli son carta da wc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.