Goccia fredda in discesa da nord per il weekend

Una goccia fredda atlantica staccata dalla circolazione principale si appoggerà alla catena alpina entro il weekend, per poi iniziare in parte a superarla dalla porta occidentale.

Nessun calo termico deciso nè aria particolarmente fredda, ma la possibilità che arrivino precipitazioni a tratti abbondanti su alcun regioni del nord ovest italiano.

In primis tra Lombardia, Liguria e Piemonte centro meridionale (area questa in forte deficit idrico).

Un’altra zona che potrebbe venire interessata dai fenomeni piovosi è la Toscana; anche questa regione presenta nella fascia centrale e sud orientale quantitativi di pioggia caduti bassissimi da inizio anno.

I modelli fino a ieri ci indicavano un’entrata rapida della goccia sul nord Tirreno, ma anche una rapida fuga verso sud ovest, che relegava le uniche precipitazioni alle zone toscane costiere e in mare aperto.

Stamani sia l’americano gfs (di cui mostriamo qui la previsione), sia l’europeo ecmwf vedrebbero un’entrata più orientale in grado di coinvolgere nella prima parte anche le aree da troppo tempo all’asciutto

Non resta che attendere gli ulteriori aggiornamenti, ricordando come sempre che questo tipo di circolazione staccata dalla corrente principale genera spesso problemi nella corretta lettura da parte degli elaboratori.

A cura di Simone Scarpelli

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *