L’ARIA POLARE SEGUE L’ARIA SUBTROPICALE

L’ARIA POLARE SEGUE L’ARIA SUBTROPICALE

Intensi centri di bassa pressione atlantici transiteranno nel corso delle prossime due settimane sull’europa centrale e settentrionale , causando delle forti piogge, dei venti tempestosi e una altalena termica.
Tra oggi e giovedì sono attesi valori simil estivi sull’europa centrale ed occidentale.


Dopo il passaggio della prima tempesta atlantica si verificherà un calo termico su buona parte del continente europeo.
Altresì sono attese nevicate copiose in Lapponia.

A cura di del dott. Centra Massimo

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *