La prossima settimana maggior variabilità e temperature in sensibile diminuzione su buona parte dell’Italia 🌩️🌬️

Stiamo ancora assistendo ad una fase molto calda sull’Italia a causa della persistenza dell’alta pressione nord africana.

Rispetto ai giorni scorsi il cuore più caldo dell’alta pressione nord africana si è spostata verso ovest.

In questo fine settimana si registreranno valori molto elevati sul centro sud della Spagna, non sono da escludere valori superiori ai 45 gradi in Andalusia.

Offerte su De’Longhi e Braun

In Italia avremo un Ferragosto molto caldo con temperature prossime ai 40 gradi su alcune regioni centrali e meridionali e sull’Emilia Romagna.

Da martedì gradualmente si faranno strada sul mediterraneo centrale delle correnti di aria fresca e moderatamente instabili, che determineranno una diminuzione della temperatura a partire dalle regioni settentrionali, per poi estendersi anche sul resto della penisola da metà della prossima settimana.

Oltre al calo termico ci sarà una diffusa instabilità sul nord dell’Italia, su parte delle regioni centrali e in misura molto più contenuta su alcune aree del sud peninsulare.

Con buona probabilità da martedì il caldo più intenso di questa estate rovente sarà alle nostre spalle.

A cura del dott. Centra Massimo

Please follow and like us:
0
20
Pin Share20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *