I ghiacciai del polo si stanno sciogliendo ad una velocità 6 volte maggiore degli anni novanta.

A cura di GIACOMO ROTONDO GATTO.

I ghiacciai del polo si stanno sciogliendo ad una velocità 6 volte maggiore degli anni novanta. Dal 2000 la terra ha una perdita annuale di ghiaccio pari a 475 miliardi di tonnellate, 6 volte maggiore agli 81 miliardi di tonnellate degli anni novanta. Dal 1992 al 2017 i due territori (Antartide e Groenlandia) hanno perso 6.400 miliardi di tonnellate di ghiaccio, il 60% in Groenlandia
Il 2019 è stato l’anno peggiore per lo scioglimento dei ghiacciai da quando esistono le rivelazioni, superando il record del 2010. Entro il 2100 è previsto un innalzamento dei livelli del mare di 53 centimetri, con esso 360 milioni di abitanti di zone costiere sarebbero danneggiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *