Settimana calda poi possibile calo termico dal 26.

Ben ritrovati cari lettori,questa settimana sarà protagonista l’alta pressione sul mediterraneo centrale.

Fonte immagine : wetterzentrale.de

In Italia il tempo sarà bello quasi ovunque,con cieli sereni o poco nuvolosi ma con qualche piovasco isolato nelle zone interne e sui rilievi.

Da mercoledi arriverà dell’aria più calda anche se non si verificheranno eccessi termici.

Fonte immagine : meteociel.fr

Per gli ultimi giorni di luglio e per i primi giorni di agosto,si potrebbe verificare un altro calo termico.

Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

A cura di Antonio Laviola

Aria calda nord africana in arrivo sulle nazioni occidentali europee. Clima nel complesso gradevole sull’Italia nei prossimi giorni.

Dopo un avvio di giugno più fresco del normale, arriva l’estate in Spagna, in Francia e sul Regno Unito. Da questa domenica in contemporanea con l’arrivo dell’estate astronomica (il 20 giugno è la data del solstizio d’estate, quest’anno), le temperature aumenteranno di molti gradi ad incominciare dalla Spagna.

Si chiude quindi questa lunga parentesi fresca, con le prime due settimane di giugno più fresche della media (massime anche di parecchi gradi al di sotto delle medie del periodo).

Farà molto caldo in Andalusia, con valori di temperatura che si porteranno sopra i +30 gradi.

Caldo che aumenterà di intensità in Francia, sul Regno Unito, sul Belgio, sull’Olanda e in Germania nei prossimi giorni.

In Italia sulle regioni settentrionali le temperature si porteranno di qualche grado sopra la media, mentre sulle regioni centrali e meridionali continuerà fino a metà settimana un afflusso da nord est di aria più fresca, che causerà una sostenuta ventilazione settentrionale sulle regioni del medio e basso versante adriatico e in genere su tutte le altre regioni meridionali e degli isolati fenomeni temporaleschi sparsi qua e là specie nella giornata di domani.

La temperatura risulterà su queste zone sotto la norma.

Un aumento termico è atteso dalla giornata di venerdì.

A cura di Centra Massimo

Arriva un tempo più stabile e caldo ma senza nessun ondata di calore eccezionale

Fonte immagine : meteociel.fr

Ben ritrovati cari lettori,come da previsione nei prossimi giorni andremo incontro ad un tempo piu’ stabile ma senza nessun ondata di calore eccezionale! Oggi il sole raggiungerà il suo picco massimo di irraggiamento e le prossime giornate si presenteranno con un clima nel complesso gradevole.

Fonte immagine :meteociel.fr

Più caldo al nord e più fresco al sud.

Ci sarà una discreta escursione termica e le serate risulteranno ancora fresche.

Nei prossimi giorni qualche cenno di instabilità pomeridiana sui rilievi,con isolati temporali,specie sui rilevi del centro e del sud. Venti intensi e freschi da maestrale nei prossimi giorni sul medio e basso versante adriatico e sulle regioni meridionali.

A cura di Antonio Laviola

Clima fresco e ventoso sulle regioni centrali e meridionali durante questa nuova settimana

Buona domenica cari lettori.

Da domani si apre una nuova parentesi fresca proveniente dai Balcani in arrivo sulle regioni centro-meridionali,dove fara’ scendere i termometri specialmente tra meta’ settimana (mercoledi) con isoterme fino a +5° a 850hPa comportando serate molto fresche,e clima piu’ mite e temperato di giorno,ma con venti molto freschi che soffieranno da est nord est.

Fonte immagine :meteociel.fr

Questa sarà la scand + di fine maggio, la quale durera’ fino agli inizi di Giugno e sarà accompagnata da un contesto anticiclonico molto secco.

Non si prevedono fenomeni degni di nota almeno fino a giovedi,ma solo qualche sporadico annuvolamento del tutto sterile.

Fonte immagine :meteociel.fr

Dal prossimo fine settimana (da confermare),potrebbero ritornare le piogge e i temporali pomeridiani,come si evince dalla cartina degli spaghi ensemble del modello di previsione americano GFS.

Fonte immagine :wetterzentrale. de

A cura di Antonio Laviola

Da domani tornano le piogge e i temporali al centro e al sud. Clima più fresco

Fonte iimmagine :meteologix.com

Ben ritrovati carissimi lettori,da domani si cambia configurazione,con caldo africano già in ritirata da questa sera.Negli ultimi giorni come da previsione sul nostro territorio si è avuto un netto riscaldamento che ha determinato delle temperature anomale rispetto al periodo,ma da dopodomani e in traslazione un vortice mediterraneo con molte INCERTEZZE sulla sua collocazione!

Fonte iimmagine :meteociel.fr

Ovviamente l’esatta collocazione del vortice italico sarà determinante per capire le conseguenze precipitative sul nostro paese,ma ripeto i temporali estivi sono un terno a lotto,difficile da capire il luogo delle loro formazioni,e della loro traiettoria.

Ma in ogni caso potremmo giocarci le nostre prime chances domani sera.

Fonte immagine :meteociel.fr

Il clou di questo evento sara’ mercoledi pomeriggio, quando gran parte del centro sud sarà interessato da piogge e temporali sparsi,chi prima,chi dopo,chi piu’,e chi meno anche stavolta faremo parlare i fatti!

Le temperature si riporteranno su tutta l’Italia intorno ai valori medi o di poco sotto.

Fonte iimmagine :wetterzentrale. de

A cura di Antonio Laviola