IL LAGO MAGGIORE🏞

A cura di Lorenzo Colangelo, Andri Thana Alessio Macerola.
🏞IL LAGO MAGGIORE🏞
Il lago Maggiore situato tra Lombardia e Piemonte, fa parte delle rispettive province di Novara, Varese, Verbania e confina a Nord con la Svizzera(distretto di Locarno).
I suoi immissari principali sono il Ticino, il Maggia, il Toce ed il Tresa, mentre il suo emissario principale è sempre il fiume Ticino.
L’ origine del lago è glaciale, l’escavazione è avvenuta su una preesistente valle fluviale, infatti il lago presenta una forma a V, tipica delle valli fluviali.
Il nome maggiore deriva dal fatto che è uno dei più grandi laghi in zona ed è il secondo più grande in Italia dopo il lago di Garda per superficie.
Il Lago Maggiore infatti presenta una superficie di 212km2 ed una profondità massima di ben 372m.
Il lago è situato a 193 m. sul livello del mare.
Possiamo trovare all’interno del lago 11 isolette(8 in Piemonte,2 in Svizzera,1 in Lombardia), che si dividono in Isole Borromee con i rispettivi nomi: isola Bella, isola Madre, isola dei Pescatori, isolino di San Giovanni, isolotto della Malghera.
Poi le isole Brissago che si dividono in: Isola di San Pancrazio, isola di Sant’Appolinare, Castelli di Canero, isolino Partegora, Sasso Galletto.
Il lago presenta un Clima più mite rispetto all’entroterra, gli inverni sono piuttosto freddi, e le estati moderatamente calde e temporalesche essendo molto a nord a ridosso del comparto alpino dove la presenza dei temporali estivi è molto frequente.
Essendo una zona piuttosto piovosa è anche predisposta ad episodi alluvionali.
La temperatura delle acque superficiali arriva in inverno fino a 5/6 gradi, mentre in estate si toccano i 22/23 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *