QUALCHE GIORNO STABILE☀️POI ANCORA UN PROFONDO CICLONE⛈️🌪️

A cura di DAVIDE CASOTTI

QUALCHE GIORNO STABILE☀️POI ANCORA UN PROFONDO CICLONE⛈️🌪️


Detto fatto l’autunno è iniziato col botto, le temperature sono scese anche di 5°C sotto le medie stagionali e da buon generale qual è (l’autunno) non ha intenzione di stare a guardare le frivole rivendicazioni delle aree altopressorie di matrice azzorriana o subtropicale o di un momentaneo aumento delle temperature. I prossimi giorni non ci devono quindi trarre in inganno per nessun motivo: a partire da giovedì infatti, nell’Oceano Atlantico, una massa d’aria artico-marittima andrà a formare, accompagnata da un richiamo umido e mite, una profonda ciclogenesi esplosiva dotata di elevato shear verticale, marcato gradiente barico orizzontale e valori minimi di pressione attorno a 975hpa.
Il ciclone extratropicale in questione influenzerà il tempo atmosferico del nordovest Europa e in maniera minore, dell’Italia. Venti oltre i 130km/h si scateneranno sulle coste di Francia e Inghilterra. Forti precipitazioni investiranno le medesime zone nel medesimo lasso di tempo. L’Italia d’altro canto farà i conti con piogge diffuse e raffiche intense di Libeccio e Scirocco. Non mancheranno nemmeno i fantomatici temporali autorigeneranti⛈, che specie tra Venerdì e Sabato, colpiranno le regioni tirreniche e la Liguria.

Non è esclusa la possibilità (stando ad alcune elaborazioni matematiche) che il ciclone in questione assuma caratteristiche tropicali.
AGGIORNAMENTI PROSSIMAMENTE!

Articolo pubblicato da Lorenzo Colangelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *