🌡DOPO IL PREFRONTALE🌡 🥶 ARRIVA IL FREDDO🥶

A cura di Lorenzo Colangelo, Andri Thana, Alessio Macerola.
🌡DOPO IL PREFRONTALE🌡
🥶 ARRIVA IL FREDDO🥶
Buongiorno😊, come già sapete dai tanti articoli postati giornalmente su NOTIZIE METEO ITALIA, il nostro mediterraneo e in particolar modo l’Italia, si trovano alla vigilia di un grosso e importante cambiamento dello stato del tempo. Correnti fredde, piogge, temporali e addirittura nevicate a medie alte quote imbandiranno il piatto meteorologico di questo fine settimana.

 🧐 UN PASSO IN DIETRO🧐

Prima di questa rivoluzione del quadro sinottico, le regioni meridionali ed in parte quelle centrali del versante Adriatico, dovranno fare i conti con quel che è rimasto degli effetti di quella famosa ONDA PREFRONTALE CALDA di risposta alla saccatura fredda in discesa da nord.


Come potete osservare dalla figura numero 1 centrata per la giornata di domani Venerdi 25,
il fugace afflusso caldo che c’interesserà già da questa sera, provocherà un moderato aumento delle temperature sulle estreme regioni meridionali e sul versante Adriatico a causa di un generale rinforzo dei venti più caldi di Libeccio, (Figura 2) che su alcune zone della parte orientale peninsulare (da sud Marche in giù) potranno acquisire caratteristiche favoniche o ancor meglio spirerà il GARBINO.


Come sapete il Garbino è il vento che scende di forza dagli appennini verso le coste adriatiche riscaldandosi per comprensione adiabatica man mano che raggiunge le quote di pianura e con la conseguenza di seccare l’aria. Comunque niente paura, la svolta è vicina, dato che già dalle prime ore di sabato anche queste regioni, gradualmente, subiranno un forte calo termico e un peggioramento delle condizioni del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *