COS’È IL CALDO🔥 E COS’È IL FREDDO🥶

A cura di Lorenzo Colangelo, Andri Thana, Alessio Macerola.

COS’È IL CALDO🔥 E COS’È IL FREDDO🥶 Il concetto di temperatura nasce come tentativo di quantificare quello che è il caldo ed il freddo. In genere la nostra sensazione della temperatura è approssimativa, infatti toccando un materiale qualsiasi a temperatura più alta esso appare più caldo, però ci sono delle eccezioni, per esempio un oggetto d’argento appare, alla percezione, più freddo (o più caldo) di uno di plastica alla stessa temperatura.


Ora invece parliamo brevemente della temperatura dal punto di vista SCIENTIFICO.

La TEMPERATURA può essere definita come misura dello stato di agitazione delle molecole di cui è costituito una qualsiasi cosa, quindi, in corrispondenza di oggetti freddi lo stato di agitazione delle molecole sarà basso, mentre se caldi sarà alto, cioè le stesse molecole si muovono più velocemente
🧐LA MISURAZIONE🧐
Al giorno d’oggi lo strumento più usato è il termometro a liquido, costituito da un bastoncino di vetro riempito di mercurio o anche altre sostanze. In base al calore il liquido nel bastoncino si espande e segna la temperatura. Questo bastoncino è posizionato su una piastra con una scala graduata (spesso fatta di legno).

Altro strumento usato è il termometro a lamella circolare di metallo che a seconda della temperatura si dilata o si restringe indirizzando la lancetta di riscontro sull’apposito valore.

Negli ultimi anni però vengono usati soprattutto i termometri digitali, anche per un motivo legato alla sicurezza (il mercurio è tossico).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *