🔥FIAMMATA AFRICANA🔥 E SUCCESSIVO CALO TERMICO🥶⛈️

A cura di Lorenzo Colangelo, Alessio Macerola.

🔥FIAMMATA AFRICANA🔥 E SUCCESSIVO CALO TERMICO🥶⛈
Confermata dai modelli l’ondata di caldo nord Africano che investirà già nella giornata di giovedì, con apice tra venerdì 21 e domenica 23, soprattutto le regioni meridionali, isole maggiori e centrali tirreniche.


In queste zone si registreranno temperature di nuovo molto elevate con punte intorno i 38 40 gradi🔥

Al momento la coda di una saccatura Atlantica sta interessando le regioni settentrionali e buona parte di quelle centrali causando temporali sparsi e un ridimensionamento termico, mentre sulle rimanenti zone centro meridionali il tempo è tutto sommato buono in attesa di una momentanea diminuzione delle temperature solamente domani, soprattutto sul medio e basso versante Adriatico.

Nella giornata di giovedì si avvicinerà da ovest una vasta saccatura che avrà come conseguenza quella di far risalire le masse d’aria calda nord africane🔥. Le termiche a 850hPa (1500mt circa) registreranno valori elevati soprattutto al meridione, isole maggiori e centro Italia, meno coinvolto il nord per tutta la fase calda.

Come detto valori compresi tra i 37 e 40 gradi potranno interessare le pianure interne del Tirreno e le isole maggiori fino alla fine del weekend, meno caldo sull’ Adriatico, ma poi
da domenica/lunedì aria fresca nord-atlantica🌬 gradatamente prenderà il posto di quella Africana ad iniziare dal nord Italia, con possibilità di temporali ⛈anche di forte
intensità e un CALO TERMICO🌬 che interesserà l’Italia intera nella giornata di martedi. Torneremo per i dettagli.🧐

*Sotto le temperature a 1500mt circa riferite rispettivamente a domenica 23 e martedì 25 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *