🌪FORMULA STI, FORMULA ATTENDIBILE🌪

A cura di Lorenzo Colangelo Andri Thana Alessio Macerola Davide Casotti.

🌪FORMULA STI, FORMULA ATTENDIBILE🌪
Nella giornata di ieri in seguito all’entrata del fronte freddo, sulla Pianura Padana si sono sviluppati numerosi temporali.
In particolare in Emilia Romagna come avevamo specificato uno di essi ha assunto connotati di natura supercellulare🌪
Sulla pianura tra Modena e Ferrara però si sono venute a creare le condizioni ideali anche per i fenomeni vorticosi: un tornado infatti, ha colpito le campagne di Massafiscaglia. Nell’immagine presa dalla rete possiamo chiaramente vedere la struttura del mesociclone e la wall cloud sottostante molto prominente; al di sotto quindi il vortice condensato.

La nostra formula per le supercelle e criticità mesocicloniche ieri indicava per quelle zone indici attorno a 180 STI con alcuni picchi di 200(vedere tabella sotto) Si riconferma quindi altamente affidabile anche nel campo della violenza effettiva dei fenomeni.
*La formula in questione è stata già presa in esame da alcuni meteorologi del AMPRO( associazione meteo professionisti) con esito positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *