Aggiornamento meteo nord Italia 28/07/2020.

A cura di Flavio Milani

Buongiorno a tutti! L’alta pressione è ben presente sulle nostre regioni e il contributo caldo dal nord Africa sta divenendo sempre più presente con fase clou nei prossimi giorni. Da segnalare tuttavia la presenza di lievi infiltrazioni instabili legate ad una depressione presente sul nord Europa e che mettono in difficoltà l’alta pressione sul suo bordo settentrionale. Tali infiltrazioni saranno responsabili di qualche temporale anche forte.

Situazione meteo 28/07.

Entriamo nei dettagli per la giornata odierna. Nelle prossime ore sarà il cielo sereno o poco nuvoloso a prevalere ma maggiore nuvolosità sarà presente tra pomeriggio e sera specie su Alpi/Prealpi e aree limitrofe e sulla Liguria. Proprio tra pomeriggio e sera rovesci e qualche temporale, irregolari ma anche di forte intensità, potranno svilupparsi tra Alpi e Prealpi con possibile coinvolgimento delle aree di pianura adiacenti di nord Piemonte e ovest Lombardia. In serata non esclusa la formazione di qualche isolato temporale anche sul resto della Lombardia ma di dubbio innesco. Giornata calda con massime fino ai 30-32°C in genere alle basse quote (fino ai 34-35°C sulla bassa pianura centro-occidentale), qualcosa in meno sulle zone costiere. Mite in montagna.

L’alta pressione insisterà nei prossimi giorni con caldo Africano sempre più presente. Proseguirà quindi il periodo caldo con afa e temperature elevate soprattutto alle basse quote e con fase clou attesa tra venerdì e sabato quando potremo avere 33-35°C diffusi alle basse quote a causa di un rinforzo dell’afflusso caldo (in bassa pianura centro-occidentale fino ai 37-38°C). Da segnalare tuttavia la possibilità di qualche rovescio o temporale nelle ore pomeridiane-serali su Alpi/Prealpi, tra domani sera e la notte su giovedì possibili anche in pianura Piemontese-Lombarda, anche di forte intensità. Domenica l’alta pressione potrebbe iniziare a cedere con più temporali in un contesto ancora caldo; avvisaglie possibili già sabato pomeriggio/sera. Di questo ne riparleremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *