Al via l’estate Sahariana 🌡️🔥

Siamo entrati nella prima ondata di calore di questa estate 2020.

Anomalia termica prevista dal modello americano di previsione GFS per il 30 luglio alla quota di 850 hpa.
Fonte : pivotal weather

Nei prossimi giorni la temperatura su tutta l’Italia aumenterà e si potrebbero toccare i +40 gradi su alcune località interne e pianeggianti delle regioni centrali e meridionali.

Temperature previste dal modello americano di previsione GFS a 2 metri dal suolo per il 31 luglio.
Fonte : meteociel.fr

Le regioni piu calde dovrebbero essere l’Emilia Romagna, la Toscana, l’Umbria, il Lazio, la Puglia, la Basilicata, la Calabria, la Sicilia e la Sardegna.

Anomalia termica a 2 metri dal suolo prevista dal modello di previsione americano GFS per il 31 luglio.

La fase più intensa di questa ondata di calore sahariana si dovrebbe verificare tra giovedì e domenica.

Durante la prima settimana di agosto si potrebbe verificare una diminuzione contenuta della temperatura, a causa di alcuni temporali che potrebbero interessare alcune delle nostre regioni ad iniziare da quelle settentrionali.

Anomalia termica alla quota di circa 1450 metri prevista dal modello europeo di previsione ECMWF per sabato 1 agosto.

Ma nel complesso seppur più attenuato il caldo si dovrebbe mantenere sull’Italia anche nel corso della prima decade di agosto.

Vi evidenzio che questo è il periodo più caldo dell’anno per l’Italia.

A cura di Centra Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *