Goccia fredda in quota in arrivo sull’Italia nei prossimi giorni.

⛈SITUAZIONE⛈

Nei prossimi giorni l’alta pressione si ritirerà lievemente verso l’Europa occidentale spianando la strada a fresche correnti settentrionali. Questa situazione, come già detto negli articoli precedenti, permetterà la discesa di un fronte dal nord Europa🌬 in grado di far partire una nuova fase instabile⛈ su molte regioni del paese accompagnata anche da un’ulteriore calo delle temperature.

Oggi NORD: aumento della nuvolosità durante le ore pomeridiane su tutta la catena alpina e prealpina con sviluppo di temporali⛈ localmente anche forti. Fenomeni in sconfinamento dalla sera su alcune limitate aree della pianura padana settentrionale. Temperature intorno i 26-28gradi.

CENTRO: Nuvolosità in intensificazione sui rilievi appenninici associati a fenomeni temporalesci⛈ in estensione alle zone collinari adiacenti. Successivamente, dal tardo pomeriggio, i fenomeni interesseranno anche alcuni limitati settori della costiera Adriatica in miglioramento gia dalla serata. Sul versante tirrenico cielo sereno🌞 o parzialmente nuvoloso🌤 ma con assenza di precipitazioni. Temperature intorno ai 27-29 gradi con qualche valore più alto sulle pianure interne Tirreniche.

SUD: cielo sereno o poco nuvoloso🌤 sulle regioni peninsulari e la Sardegna. Dal primo pomeriggio possibili temporali⛈ in formazione sulla Sicilia centro orientale a causa di masse d’aria umida provenienti dal mediterraneo occidentale. Temperature tra 28 e 30 gradi.

A cura di Lorenzo Colangelo, Andria Thana Alessio Macerola, Davide Casotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *