🔥🔥ESTATE 2019 e 2020🔥🔥 🔥🔥QUALI DIFFERENZE FINORA??🔥🔥

🔥🔥ESTATE 2019 e 2020🔥🔥
🔥🔥QUALI DIFFERENZE FINORA??🔥🔥

(articolo eseguito da FLAVIO MILANI)
In questo articolo andiamo ad analizzare come è trascorsa dal punto di vista meteo questa prima parte d’estate 2020 (l’estate meteorologica inizia il primo giugno) e andiamo poi a fare un paragone con quella del 2019.

Parlando di quest’anno, l’inizio dell’estate (prima parte di giugno) è stato caratterizzato dalla presenza di una certa instabilità generalizzata sulla penisola con frequenti passaggi di rovesci/temporali alternati a qualche pausa asciutta. Ne è conseguita una situazione termica piuttosto fresca salvo brevi parentesi calde (senza eccessi) in caso di giornate soleggiate. Nella seconda parte di giugno è ad inizio luglio l’alta pressione ha preso un pó più di coraggio e si è fatta vedere di più sull’Italia. Tuttavia essa è risultata Afro-Azzorriana, ovvero di matrice Azzorriana e con solo un marginale contributo Africano. Più bel tempo quindi ma senza particolari eccessi di temperatura fatta eccezione per un pó più di caldo tra fine giugno e inizio luglio specie al nord alle basse quote e sul lato Tirrenico. A partire dal 5 luglio circa ad oggi ci troviamo tra l’alta pressione Afro-Azzorriana e correnti fresche/instabili responsabili di alcuni passaggi temporaleschi. In caso di alta pressione un pó di caldo lo si avverte ma in caso di passaggio temporalesco si ha subito un calo termico.

Facendo un paragone con la prima parte dell’estate 2020 si nota bene una differenza, ovvero che l’anno scorso l’anticiclone Africano era ben più in forma. Dopo i primissimi giorni di Giugno sotto l’instabilità un pó ovunque, l’alta pressione Africana ha preso piede con caldo in aumento dapprima al centro-sud ma poi da metà mese anche al nord. Memorabile l’ondata di caldo nei giorni intorno al 27 giugno che ha colpito soprattutto il centro-nord con massime fino ai 40°C al piano, fino ai 32°C in montagna a 1500 metri di quota. Ad inizio luglio abbiamo assistito poi ad un aumento dell’instabilità al nord (passaggi temporaleschi) mentre al centro-sud l’alta pressione Africana proseguiva (scarse precipitazioni) con ancora caldo. Risulta quindi davvero notevole la differenza tra l’anno scorso e quest’anno in quanto l’anticiclone Africano in questo 2020 non si è fatto ancora vedere in forma pura ma solo misto ad Azzorriano e dunque risulta smorzato del suo vero potenziale.

Una risposta a “🔥🔥ESTATE 2019 e 2020🔥🔥 🔥🔥QUALI DIFFERENZE FINORA??🔥🔥”

  1. La differenza tra questa estate e quella passata è di circolazione.. l’anno scorso zonalita’ a basso indice come frequentemente nelle estati dal 2000 mentre quest’anno la circolazione è ad alto indice come negli anni 90..questa è la sostanziale differenza..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *