Nella giornata di ieri un terremoto di magnitudo 7,5 della scala Richter ha scosso il Messico centrale e meridionale

Il terremoto è stato avvertito negli stati di Oaxaca, Chiapas, Puebla, Guerrero, Morelos e nella capitale federale.

L’ epicentro è stato localizzato nello stato di Oaxaca, dove si sono verificati almeno quattro morti e quattro feriti.

Ci sono stati diversi danni materiali ed era stato attivato l’allerta per un possibile tsunami in varie parti del Pacifico.

A cura di Centra Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *